Archivi categoria: eventi

Lo s-concerto di Raf

Venerdì scorso tra un brusio generale è iniziato il concerto di Raf alle ore 21,40 in p.zza n.s. dell’Orto.raf
Dico brusio (anche se lacerato da qualche gridolino dei fans più accesi….una decina) perchè il pubblico, schierato rigorosamente SEDUTO, appariva freddino e distaccato.
Con l’andare avanti del concerto mi è balzata agli occhi una clamorosa anomalia: stavo assistendo ad un concerto POP ma il pubblico (quelli seduti sulle seggiole debitamente posizionate dall’amministrazione comunale, al centro della piazza) si stava comportando come se assistesse ad un concerto di musica classica……IN SILENZIO, battendo le mani alla fine del pezzo per poi smettere all’inizio del brano successivo.
Ma io dico è mai possibile? Se si decide di organizzare un concerto di musica classica è giusto predisporre sedie e pretendere un certo tipo di atteggiamento da parte del pubblico…….ergo in un concerto POP ci si aspetta che chi organiza faccia in modo che il pubblico possa, pur mantenendo un comportamento corretto e civile, “scatenarsi” ballando, saltando e battendo le mani.
Continua a leggere

Gronda di Ponente: storia di un progetto

Sabat0 18 giugno 2011 ore 10.00
Aula Consiglio Provinciale
Piazza Mazzini, 2 Genova

INCONTRO PUBBLICO
Presentazione del numero speciale di Verde Ambiente su

GRONDA DI PONENTE
Storia di un progetto

Intervengono
Sen. Guido Pollice
Avv. Prof. Daniele Granara
Cons. Angelo Spanò

Saranno presenti i Comitati
“NO GRONDA” DEL PONENTE E
DELLA VALPOLCEVERA

Acqua Bene Comune a Music for Peace, Genova

L’acqua non si vende!
Venerdì 3 giugno, dalle 18:30 in poi,il comitato “2 Sì per l’Acqua Bene Comune” di Genova sarà al festival di Music for Peace, in Via Balleydier 60 (zona elicoidale) a Genova, per promuovere ancora i referendum per l’acqua. Ci saranno i comici Diego Parassole, Alberto Patrucco ed Enzo Paci, resi famosi da Zelig, ci sarà il cantante Luca Bassanese (che ci fa commuovere sempre), e tutti vengono gratuitamente. Interverranno poi Emilio Molinari, già presidente del comitato italiano per il Contratto Mondiale sull’Acqua e Ugo Mattei, coredattore dei quesiti referendari, due delle voci più autorevoli del Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua.

L’evento è anche su facebook.

referendum Acqua e nucleare: incontro a Lavagna

Venerdì 13 maggio ore 21
a Lavagna, SALA ROCCA – Piazza Cordeviola

Incontro pubblico sui Referendum

Interverranno:

modera Marco Daneri  – Uniti per Lavagna

Sabato 18: lancio di Palloncini da Scarpino contro l’inceneritore

L’amministrazione genovese è lanciata nella costruzione di un inceneritore di rifiuti a Scarpino. Lo chiamano gassificatore ed in altri modi, ma si tratta sempre di un impianto per la combustione di rifiuti, uno di quegli impianti che emette sostanze tossiche e cancerogene i cui danni sono ampiamente documentati. Controllare queste sostanze è una sfida a cui la tecnologia attuale non ha ancora fornito risposte soddisfacenti, ma se anche fosse in grado, nell’epoca di corruzione in cui viviamo non ci sono garanzie per i cittadini che queste misure vengano messe in atto.
E’ possibile che le sostanze tossiche arrivino molto lontano, anche a 80km, per cui tutti i cittadini da Savona a Pavia al Tigullio saranno a rischio.

Sabato 18 il comitato per Scarpino libererà mille palloncini colorati con attaccato un bigliettino con scritto:

SE QUESTO PALLONCINO E’ ARRIVATO FINO A CASA TUA, SIGNIFICA CHE ARRIVERANNO ANCHE OLTRE 200 SOSTANZE NOCIVE E CANCEROGENE QUANDO AMIU ACCENDERA’ IL GASSIFICATORE A SCARPINO (GENOVA,ITALIA,EU) .

Sei pregato di rinviare a mezzo posta il cartellino a: ASTROLABIO VIA CRISTO DI MARMO N. 5R 16156 (GENOVA,ITALY,EU)

GRAZIE E’ UNA QUESTIONE DI VITA O DI MORTE.

NON E’ UN “ESPERIMENTO DALL’ ALTO VALORE SCENTIFICO” MA RENDE BENE L’ IDEA DI COSA ENTRERà NELLE CASE DEI GENOVESI.

L’appuntamento è dai cancelli della discarica di Scarpino dalle 11 alle 15 di sabato 18.

info