Archivi tag: presidente

Li rifiuti i rifiuti?

Segnaliamo un’intervista al Presidente Burlando pubblicata su “l’Unità”: «Non siamo leghisti, ma sulla nostra discarica c’è già stata una rivolta», di Maristella Iervasi. A corredo, segnaliamo anche un articolo apparso oggi sul Secolo XIX: Spazzatura: la Regione incassa quattro «no»e un’altro sulla posizione della Provincia di Genova (menabonews.it).

Voi cosa ne pensate?

Convocato il Consiglio Comunale a Chiavari

Mercoledì 28 alle ore 16 si terrà il prossimo Consiglio Comunale a Chiavari.

Questo è l’ordine del giorno:

PRATICHE

  1. STRUMENTO URBANISTICO ATTUATIVO DELLA FASCIA LITORANEA ORIENTALE “PIAZZA DELL’UMANITA’ – LIDO”. VARIANTE PARZIALE ALLO S.U.A. E CONTESTUALE VARIANTE PARZIALE AL P.R.G. – OPERAZIONE C.4.4.B (LIDO E COLMATA). (delibera)
  2. PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UNA SCUOLA MATERNA IN C.SO B. AIRES, IN CHIAVARI, NELL’AREA DI PROPRIETA’ COMUNALE RICOMPRESA NELLA SOTTOZONA DI P.R.G. G1 BIS, DESTINATA AD ATTREZZATURE EROGATRICI DI SERVIZI PER L’INFANZIA (“LASCITO REPETTI”).VARIANTE PARZIALE AL VIGENTE P.R.G. TRAMITE IL PROCEDIMENTO CONCERTATIVO DI CUI AGLI ARTT. 59, COMMA 1/BIS E 84, COMMA 2 (CONFERENZA DI SERVIZI) DELLA L.R. N. 36/1997 E S.M. E I. (delibera)
  3. ASSESTAMENTO DEL BILANCIO DI PREVISIONE DELL’ESERCIZIO 2007 E DEL BILANCIO PLURIENNALE 2007-2009. (delibera assestamento)
  4. REGOLAMENTO DEI SERVIZI SOCIALI. MODIFICA ART.19. (delibera regolamento in vigore)
  5. REGOLAMENTO COMUNALE IN MATERIA DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE – MODIFICA. (delibera)
  6. RINNOVO DELLA CONVENZIONE PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE. (delibera)
  7. APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE. (delibera testo comparato)
  8. APPROVAZIONE REGOLAMENTO DELLE COMMISSIONI CONSILIARI. (delibera testo nuovo)
  9. APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER L’ATTUAZIONE DEL REFERENDUM COMUNALE. (delibera testo in vigoretesto nuovo)
  10. MARINA CHIAVARI S.R.L.. STATUTO SOCIALE – MODIFICA. APPROVAZIONE NUOVO TESTO. (delibera nuovo statuto) Continua a leggere

Elezioni delle cariche associative

Con il convegno del 3 novembre si chiudono le  iscrizioni a Partecipattiva per il 2007. Chi ancora non si è iscritto può farlo contattandoci a <info@partecipattiva.org> oppure iscrivendosi direttamente sabato durante il convegno. C’è tempo fino alle 24 del 3 novembre.

E poi?

La settimana dopo procederemo con l’elezione del Presidente e del Consiglio Direttivo. Rimarranno in carica due anni.

Per sapere come avvengono le elezioni puoi scaricare il regolamento elettorale o leggerlo online da qui.

Ogni socio maggiorenne può candidarsi ad entrambe le cariche associative. Chi desiderasse farlo ci contatti per compilare l’apposito modulo di candidatura.

Contestualmente eleggeremo anche il Collegio dei probiviri. Anche per questa elezione si cercano candidati.

Ci possiamo fidare della Presidente del Consiglio Comunale?

Il comportamento tenuto dalla Presidente del Consiglio Comunale di Chiavari, Silvia Garibaldi, durante l’ultimo Consiglio Comunale ci induce ad una riflessione in merito alla adeguatezza della persona per il compito a lei affidato dal Consiglio.

L’art.39 del Testo unico degli Enti locali del 2000, definisce indubbiamente il Presidente dell’Assemblea Consiliare, quale presidente di tutto il collegio, nella sua unità istituzionale, e suo rappresentante, in funzione del corretto funzionamento dell’istituzione in quanto tale, ovvero in funzione neutrale. Continua a leggere

Proposta di modifica dello statuto comunale

Pratica 6
STATUTO COMUNALE – MODIFICA.

La pratica è già passata in commissione e quindi non c’è discussione ma solo dichiarazione di voto.

Agostino Taccone premette le scuse per non aver potuto partecipare alla commissione ma sottolinea che non è corretto convocare d’urgenza una commissione per mettere in discussione lo statuto comunale, per di più in un orario in cui le persone sono solitamente al lavoro. In seguito dichiara la ferma opposizione di Partecipattiva a questo cambiamento che è meticoloso nel rimuovere tutti gli strumenti che permettono ai cittadini di partecipare all’amministrazione della città.

Pelizza sottolinea che non è corretto che ogni amministrazione modifichi lo statuto appena insediata. Forza Italia approva l’idea di un alleggerimento degli obblighi dell’amministrazione ma nutre dei dubbi sull’introduzione della maggioranza assoluta invece della maggioranza dei 2/3 e sulla facilitazione della rimozione del presidente del consiglio.

Interviene il sindaco come capogruppo, dicendo che l’introduzione di quelle modifiche è necessaria perché le precedenti modifiche allo statuto non erano democratiche. Contesta quindi la lettera aperta inviata da Taccone ai consiglieri in difesa delle consulte, accusandolo di sostenere una “democrazia d’elite” in cui piccoli gruppi decidono per tutti ignorando il parere espresso col voto dai cittadini.
Sostiene poi che il referendum abrogativo non sia democratico e che comunque sia è previsto solo per le norme nazionali. Inoltre sottolinea l’assurdità di permettere la partecipazione ad un referendum abrogativo delle persone che non risiedono nel territorio del comune, perché questa possibilità aprirebbe la porta alla compravendita del voto. Attacca quindi i costi, sostenendo che i cittadini siano stufi di spese inutili, ed ancora attacca la cultura fondata sulla pace, sostenendo che si tratti di parole vuote.

Rezzoagli, a nome dell’Ulivo, legge una dichiarazione in difesa dello statuto precedente

Viene quindi messa al voto una serie di emendamenti alla pratica, secondo le proposte emerse in commissione. Gli emendamenti vengono tutti approvati.

La pratica approvata dal consiglio ma con maggioranza semplice e non dei due terzi (Mignone per Chiavari e Ulivo votano contrari, Forza Italia si astiene) e quindi per ora le modifiche allo statuto non sono approvate (ma potranno essere sottoposte ancora in consiglio).

Modifiche allo statuto comunale

attenzione!All’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale c’è la modifica dello statuto comunale. Si tratta di una modifica che in alcune parti è molto radicale e che non andrebbe presa alla leggera, visto che tratta della tutela dei diritti dei cittadini. La commissione consiliare prima “affari istituzionali”, in cui le modifiche andranno discusse prima del consiglio, è stata comunque convocata d’urgenza.

Qui è possibile scaricare un documento con le due versioni una a fianco all’altra (la maggior parte dei cambiamenti sono evidenziati).

Ne riparliamo insieme lunedì sera ma è importante vedere già adesso quali sono i punti salienti della modifica. Sono notevoli. Continua a leggere

Bozza di regolamento elettorale

votoLe iscrizioni all’associazione Partecipattiva saranno aperte appena l’avremo registrata (a giorni). Da quel momento saranno aperte anche le candidature alle cariche sociali (presidente, consiglio direttivo, probiviri). Termineremo di raccoglierle nella giornata del 3 novembre – giorno in cui organizzeremo a Chiavari una grande assemblea – ed in serata presenteremo i candidati. Il fine settimana successivo si svolgeranno le elezioni.

Qui di seguito c’è una bozza di regolamento elettorale, da commentare, discutere e modificare insieme in vista di un’approvazione definitiva dell’assemblea dei soci fondatori. Continua a leggere