Archivi tag: raddoppio

Incontro sul raddoppio del porto di Chiavari

Cantiere Verde, il circolo di Legambiente del Tigullio, invita all’incontro

– cemento, + lavoro

sul raddoppio del porto di Chiavari.

Confrontiamoci: giovedi 25 settembre, ore 21 presso i locali della Croce Verde in Largo Casini, 10 – Chiavari inVitiamo la cittadinanza, gli amministratori e i consiglieri, ad un incontro pubblico contro l’ampliamento del Porto turistico di Chiavari.

No ad ulteriori rinunce di tratti di costa, si allo sviluppo del turismo e delle attività ad esso connesse.

Invitiamo i proprietari degli stabilimenti balneari, i fruitori di posti barca che verranno penalizzati dall’ampliamento a partecipare al dibattito.
Tutti sono invitati a partecipare.

Quale avvenire per il litorale di Chiavari? (porto: 2/4)

Torna al post introduttivo

Partiamo innanzitutto dal raddoppio del porto.
L’attuale porto in origine di quarta classe poi trasformato in porto turistico è una perla tra le strutture della città e porta annualmente nelle casse comunali un introito di circa 800 milioni. Il raddoppio sembra essere nell’ordine naturale delle cose. Esso è già costruito su tre lati: a mare esiste una diga foranea di tutto rispetto che non avrebbe necessità di ulteriori interventi se non di manutenzione mai realizzata in oltre 25 anni: a levante esiste l’attuale molo di sottoflutto mentre a nord l’attuale passeggiata eretta su massi di calcestruzzo a parete verticale su fondali di tre metri chiude da quella parte l’ambito portuale. Manca solo un nuovo molo che partendo dalla sponda destra del Rupinaro chiuderebbe un ampio specchio acqueo di superficie pari a circa una volta e mezza di quella del bacino attuale. Continua a leggere