Archivi tag: viabilità

Nessuna infrastruttura per Sampierdicanne

Come già detto, il Consiglio Comunale chiavarese ha respinto, il 26 febbraio 2013, la richiesta di Partecipattiva di approvare un progetto per le infrastrutture e i servizi del quartiere di Sampierdicanne da realizzare contestualmente all’approvazione del progetto Lames.

Abbiamo finalmente il verbale di quella seduta di Consiglio. Ecco come è andata la discussione in aula:

PRATICA N° 21: MOZIONE PRESENTATA DAL CONSIGLIERE COMUNALE GIORGIO CANEPA (PARTECIP@TTIVA) IN DATA 26/01/2013 INERENTE LA RILOCALIZZAZIONE DELL’ATTIVITÀ PRODUTTIVA DELLA SOCIETÀ LAMES S.P.A., CON PARTICOLARE RIFERIMENTO A VIABILITÀ, INFRASTRUTTURE E SERVIZI DEL QUARTIERE DI SAMPIERDICANNE”.

VICE PRESIDENTE
Prego Dottor Canepa.

Cons. CANEPA Giorgio
Allora questa mozione è stata presentata immediatamente a valle di un emendamento che io avevo cercato di portare avanti in commissione per cercare di modificare un po’ quella che era la pratica della Lames: purtroppo l’emendamento non è stato accettato. Allora io ho presentato una mozione che porto all’approvazione del Consiglio con cui chiedo al Sindaco di impegnarsi a portare in approvazione in Consiglio Comunale, almeno nella stessa seduta in cui verrà proposta l’approvazione del nuovo Piano Particolareggiato dell’area Lames, un progetto esecutivo che ridisegni viabilità, infrastrutture e servizi del quartiere di Sampierdicanne.

Ora innanzitutto questo che cosa aggiunge? Aggiunge innanzitutto infrastrutture e servizi che sono stati cancellati completamente da quello precedente, ma mette anche un altro punto e dice “Non dobbiamo aspettare troppo, dobbiamo partire e farlo in modo contestuale”.

Se l’Amministrazione ha lavorato per mesi con la Lames per cercare di raffinare certe cose nel progetto della Lames, perché non ha fatto anche qualcosa per quanto riguarda viabilità, infrastrutture e servizi?

Anzi che cosa è successo? E’ successo che certe infrastrutture e certi servizi che prima erano previsti dal piano della Lames sono completamente spariti, non se ne parla neanche più, non si sa nemmeno dove metterli. Al loro posto però che cosa è stato messo? Un bel campo da tennis.

Quindi io ribadisco ancora che è importante pensare ai dipendenti della Lames, è importante pensare anche alla stessa Lames, ma è soprattutto importante pensare ai cittadini di questa zona, cittadini che oggi sono un certo numero, che nel prosieguo diventeranno ancora di più perché sto vedendo rilasciare permessi di costruire che vanno esattamente in quella zona. Che poi sia la conseguenza di un vecchio PUC, che sia perché erano state approvate dall’amministrazione precedente, per me non cambia assolutamente niente, saranno semplicemente nuove persone che si vanno a insediarsi in quella zona.

Quindi diventa sempre più importante parlare di viabilità e di infrastrutture e servizi e questo non chissà quando, ma contestualmente a quando vengono messe giù le cose.

A questo punto io non aggiungo altro, chiedo solo che si voti questa mozione con la coscienza di chi la voterà. Continua a leggere